Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Guinness dei primati – Attività per il ripasso del superlativo relativo e degli aggettivi

HumphreyQuest’attività è stata svolta con un gruppo di studenti di livello B1 per il ripasso e il rinforzo dell’uso del superlativo relativo e degli aggettivi in generale.

Il materiale occorrente è un computer e una connessione internet, meglio se ogni studente ha il proprio computer.

1) In un primo tempo ho chiesto agli studenti di osservare questa immagine e di fare ipotesi su cosa potesse essere discutendo tra loro. Dopo qualche minuto ho chiesto quale fosse il risultato delle loro supposizioni e infine ho svelato loro che si tratta della foto dell’albergo più piccolo del mondo, Everland.

2) Ho domandato poi agli studenti di connettersi a questo blog sui guinness dei primati e di osservare le immagini presenti, commentandole insieme. L’attività si è dimostrata piuttosto divertente e anche utile perché gli studenti mi hanno fatto molte domande relative al vocabolario e loro stessi hanno riportato degli esempi di guinness dei primati dei quali erano a conoscenza utilizzando aggettivi e superlativi relativi.

3) Dopo ho consegnato a ciascuno degli studenti un articolo tratto proprio da questo blog che precedentemente avevo scelto e stampato. Ogni studente aveva un articolo diverso. Ho chiesto a ciascuno di fare una breve ricerca su internet relativamente all’argomento che gli era stato assegnato e di trovare maggiori informazioni. Ho spiegato che quest’attività era particolarmente importante perché poi ciascuno avrebbe dovuto fare un resoconto delle informazioni trovate ai compagni in modo che tutti fossero a conoscenza degli argomenti di tutti. Ho dato loro circa 20 minuti per svolgere l’attività.

4) Passati i 20 minuti, a turno ognuno ha presentato il proprio argomento parlando del proprio guinness e cercando di dare maggiori informazioni possibili ai propri compagni anche tramite cifre e numeri che ne avevano determinato il primato.

5) A questo punto ho chiesto agli studenti di formare dei gruppi in base agli argomenti che avevano, così da raccontare una “storia da guinness” che raccogliesse tutti i primati presenti in ciascun gruppo. Il seguente è stato uno dei risultati:

La piscina più grande del mondoLa nostra Pasquetta da guinness.

La domenica di Pasqua abbiamo trovato nell’uovo una grande sorpresa: c’erano i biglietti dell’aereo per Parigi e per il Cile, un coupon per dormire all’Everland e per una nuotata nella piscina di San Alfonso del Mar… Dentro l’uovo c’era anche il coniglio Humphrey. L’albergo Everland era bellissimo: si trova sopra il Palais de Tokyo a Parigi. Questo hotel ha solamente una stanza e costa 333 Euro a notte… e’ famoso per essere il più piccolo albergo del mondo… ma e’ abbastanza grande per una stanza! E’ tutto in vetro e plexiglass e da lì c’è’ una vista unica sulla Tour Eiffel! Puoi vedere tutta Parigi ed e’ splendido! Quando siamo arrivati a San Alfonso: era caldo. Abbiamo nuotato nella piscina e soggiornato in un albergo vicino. La piscina e’ bellissima e cristallina: ci sono le spiagge artificiali. La piscina e’ grande come 6000 piscine normali, lunga più di un chilometro. E che dire del coniglio Humphrey? Lui ha mangiato per tutto il viaggio i biscotti, i broccoli, gli asparagi e una fetta di pane! Generalmente un coniglio pesa più o meno 4 o 5 chili, ma Humprey pesa 12,7 chili!!! Lui da piccolo si poteva tenere sul palmo della mano, ma non riusciva a crescere e ora dobbiamo fare attenzione a quanto mangia!

L’articolo è frutto del lavoro di Garry, Lio e Toshi.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.