Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Precari e milionari – videocomprensione per studenti di livello B1

Esercizio di comprensione per studenti di livello B1.

Guardate il video e poi rispondete alle seguenti domande.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=7CWSaZeUT1s&feature=related[/youtube]

1) Che cosa significa “precario”?

a) persona che prega per avere un lavoro;

b) persona che vive in una condizione lavorativa insicura o instabile;

c) ragazzo che vorrebbe impreca contro la famiglia d’origine dove non vive bene

Per controllare la vostra risposta cliccate qui

2) Che cos’è un mutuo?

a) un aiuto finanziario;

b) un prestito in denaro;

c) un’azione reciproca.

Per controllare la vostra risposta cliccate qui

3) Secondo voi la ragazza è…

a) una giornalista televisiva;

b) una single che vorrebbe sposare un uomo ricco;

c) una persona invitata alla trasmissione.

4) Chi è l’intervistato secondo voi?

a) un uomo politico;

b) un economista;

c) un giornalista.

Potete giustificare la vostra risposta?

5) La risposta dell’intervistato è la seguente:

“Questo è il consiglio che da padre mi permetto di dare a Lei: dovrebbe cercarsi il figlio di Berlusconi o di qualcun’altro che non avesse di questi problemi. Con il sorriso che ha potrebbe anche permetterselo”

In base a questa risposta provate a riformulare voi la domanda.

6) La risposta dell’intervistato ha generato diverse polemiche e discussioni in Italia. Secondo voi perché?

Per controllare la vostra risposta cliccate qui

7) Nel vostro paese esiste lo stesso tipo di problema? Se sì, come viene affrontato?

Potete inviare le vostre risposte scritte a info@adg.it Uno degli insegnanti dell’AdG provvederà a correggerle e rinviarvele via e-mail gratuitamente.

1 comment to Precari e milionari – videocomprensione per studenti di livello B1

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.