Iscriviti alla newsletter


logo adgblog

Categorie

Archivi

Agosto: 2006
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

The Italian Job

italianjoblogoC’è un ottimo motivo per andare a visitare il sito di italianialondra: è in italiano, quindi potete tenervi in esercizio con la lingua leggendo notizie scritte da italiani su ciò che succede a Londra e in Italia (con il punto di vista londinese, of course). In più, quando vi siete stancati di leggere in italiano, potete ascoltare un’ottima trasmissione radiofonica in lingua inglese, che, però, trasmette solo musica italiana contemporanea. Una radio di italiani per inglesi.
La trasmissione radiofonica si chiama The Italian Job ed è condotta dalla bella voce di Gabriella Incalza Kaplonova. Sempre sul sito potete dare un’occhiata al suo blog dove troverete le scalette delle trasmissioni, molto utili se volete sentire qualche brano particolare, e vari articoli sulla sua vita a Londra e in giro per il mondo.
La trasmissione va in onda in diretta il venerdì dalle 12 alle 14 (credo ora inglese, quindi occhio al fuso orario) per tutta l’estate, ma è anche possibile ascoltarla con comodo in podcast, scaricandola sul vostro ipod o direttamente dal sito: basta andare su replay, cliccare sul link e si aprirà l’archivio delle trasmissioni oppure cliccate qui.
Le selezioni musicali di Gabriella sono molto interessanti, varie e per niente banali (per quanto lo consenta la musica italiana…) e sono molto utili per avere un quadro abbastanza variopinto della nostra situazione musicale. Personalmente ho ascoltato la trasmissione del 14 luglio scorso che contiene una lunga e interessante intervista al gruppo italiano Jetlag di cui mi piacerebbe parlare in un prossimo post. Vi consiglio un preascolto.

1 comment to The Italian Job

  • roberto

    grazie giovi!
    mi dispiace che per un disguido tecnico il commento se n’è andato: puf!
    roberto

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.