Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Un nuovo esercizio di italiano attraverso @FattiCuriosi

Fatti curiosi 3

Un nuovo esercizio di comprensione tratto dal profilo twitter @FattiCuriosi.

Attività. Collegate la prima parte della frase con la seconda.

1. In media gli adulti guardano la TV
2. Le giornate si stanno allungando
3. Il cane è il miglior amico
4. Le donne e i bambini in genere preferiscono cose cremose o morbide,
5. Il 14 marzo è il Pi Greco Day
6. Secondo alcuni scienziati il riscaldamento globale
7. Fare le coccole, a uomini o a cuccioli,
8. Una stretta di mano corretta
9. Ogni volta che si starnutisce,
10. Essere pagato per fare qualcosa che ti piace

a. ci farà rimpicciolire.
b. il doppio del tempo rispetto agli adolescenti.
c. aiuta a combattere il mal di testa ed altri dolori.
d. di circa 1,7 millisecondi ogni 100 anni.
e. dovrebbe durare per circa tre secondi.
f. dei bambini piccoli.
g. si uccidono alcune cellule del cervello.
h. gli uomini cose croccanti.
i. può renderti meno creativo.
j. ed è anche il compleanno di Einstein.

1. _b_ 2. ___ 3. ___ 4. ___ 5. ___ 6. ___ 7. ___ 8. ___ 9. ___ 10. ___

Articoli correlati

Italiano con i fatti curiosi 1 e 2.
L’italiano con le frasi sul viaggio, sulle donne e sugli uomini, sugli animali, sui ricordi, sull’Italia e gli italiani, su Firenze, sull’amicizia, sulla felicità, sul senso della vita e per rimorchiare.

Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze.

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di cucina, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche, workshop di scultura e corsi di lingua italiana per stranieri a Firenze.

Social networks

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>