Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Ottobre: 2015
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

@me.com: la doppia mostra lampo di Gianni Cacciarini

gianni mostra

@me.com è la nuova doppia, rapidissima e imperdibile mostra di Gianni Cacciarini.

1 giorno: giovedì 8 ottobre 2015
1 città: Firenze
2 ore: dalle 17 alle 19
2 location: Accademia delle Arti e del Disegno (via Orsanmichele) e Spazio occupato La Polveriera (Chiostro di Santa Apollonia, via Santa Reparata).
35 opere.

La personale, curata da Carlo Falciani, presenta due viaggi suggestivi, uno ideale e l’altro fisico, da compiersi in un solo giorno attraverso la più recente produzione artistica del pittore fiorentino Gianni Cacciarini: “Un esperimento di lettura che chiede al visitatore uno spostamento attraverso due luoghi simbolici: il primo emblema della tradizione più celebrata, il secondo, invece, dedicato alla sperimentazione giovane e contemporanea.”

Il vernissage è in programma per le ore 17 all’Accademia mentre il finissage sarà alle ore 19 alla Polveriera. L’ingresso è libero.

Gianni Cacciarini è nato a Firenze e vive nel capoluogo toscano. Nell’ambito della cultura nazionale ed internazionale ha una posizione di assoluto rilievo. La sua vocazione dell’immagine geometrica proviene dalla originaria formazione di architetto. Oltre alle numerose mostre in Italia ed all’estero si segnala la sua presenza con le incisioni al Gabinetto dei Disegni e delle Stampe degli Uffizi a Firenze, con due opere nella Galleria degli Autoritratti degli Uffizi, un’opera al Museo del Novecento a Firenze, alla National Gallery di Washington e alla Raccolta Bartarelli di Milano.

La pagina dell’evento su Facebook.

Articoli correlati

Collezioni, collezionisti e curatori: una conversazione con Giovanni Blanco, Francesco e Carlo Falciani a lato della mostra Sammeln
Dare nomi alle cose – Riflessione breve sull’arte dell’arte di Francesco Martini.
Intervista ad Ignazio Fresu: “Quel che resta” durante “Il sabato del villaggio”.

Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.