logo adgblog

Iscriviti alla newsletter

Categorie

Archivi

Giugno: 2011
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

L’italiano con la Biennale: i padiglioni di Ungheria, USA e Venezia

Ecco le foto di alcuni padiglioni della Biennale che è da poco iniziata. Inserite le parole appropriate nella descrizione dei vari padiglioni. Naturalmente le foto vi possono aiutare a capire i testi.

Crollo - Intervista Passiva

Preposizioni: a – alle – a causa dell’ – di – in – dell’ – da – con

Il padiglione ____ Ungheria accoglie un’installazione abbastanza complessa: Crollo – intervista passiva ____ Hajnal Németh. Entri ____ una parte e ti trovi davanti una macchina mezza distrutta ____ un incidente, ma quello che ti colpisce è soprattutto la luce rossa che ti da quasi fastidio da quanto è intensa. Immagino il rosso voglia significare il sangue versato ____ incidente… Dall’altra parte c’è un video dove i protagonisti sopravvissuti a incidenti rispondono ____ un’intervista cantando ____ voci da opera lirica. L’effetto secondo me è un po’ comico (voluto o non voluto?), anche perché gli intervistati rispondono ____ domande cantate solo con “yes”.

Gloria

Verbi all’imperfetto: faceva – correva – trovava – muoveva – c’era – scorrevano

Nel padiglione degli Stati Uniti d’America Jennifer Allora e Guillermo Calzadilla espongono sei opere per una mostra intitolata Gloria, che, a dire il vero, non abbiamo visitato, poiché davanti all’entrata _________________ una fila lunghissima. Tuttavia fuori del padiglione c’era questa installazione con un carrarmato capovolto  e sopra il cingolato  in movimento si _____________ un tapis roulant da palestra, su cui un corridore _________________ tranquillamente. Ora, siccome sia il tapis roulant che il cingolato ________________ nello stesso tempo, si aveva l’impressione che fosse il corridore a far muovere tutto il meccanismo, ma invece non _________________ muovere niente, anzi era lui che doveva seguire l’andatura del tapis roulant, come se fosse in palestra. Quanto al cingolato, si ___________________ indipendentemente. Ma che significa tutto ciò?

Mariverticali

Aggettivi: forte – schiumoso – trasparenti enormi – buie – alta – azzurro

Entri nel padiglione Venezia e ti ritrovi quasi al buio (del resto quest’anno alla Biennale di sale ____________ ce ne sono più del solito secondo me). Poi scorgi delle sagome nere e ti accorgi che sono delle ___________ barche inclinate (quasi in posizione verticale, da qui il titolo Mariverticali) con le prore appuntite. Senti il __________ rumore del mare, ti avvicini alla prima barca e lo vedi dentro: il mare intendo. Dopo la famosa canzone “Il cielo in una stanza”, questa installazione di Fabrizio Plessi viene voglia di chiamarla il mare in una barca, anche se il colore è un po’ troppo finto, di un azzurro che più ______________ non si può. Un mare ___________ e scrosciante, che cade dall’alto in basso. In altre due sale ai lati (meno buie questa volta), su una parete sono proiettate _____________ masse d’acqua che dal basso salgono su fino in cima alla parete. Allusione al fenomeno dell’acqua _______________?.

Per aiuto e assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, italiano, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com

Articoli correlati

L’italiano con la Biennale

L’italiano con la Biennale: descrizioni

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.