Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Gennaio: 2011
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Cos’è TUTTO?

Riceviamo e volentieri diffondiamo la seguente iniziativa:

COS’È TUTTO?
TUTTO È PER TUTTI, PER QUELLE AZIONI ARTISTICHE CHE NON HANNO LIMITI E PREGIUDIZI…
TUTTO È UN PROGETTO DELLA GALLERIA TANNAZ, UN SEGNO, UN APPUNTAMENTO, UN LAVORO
ITINERANTE.

Come si aderisce a TUTTO:

per partecipare al progetto bisogna iscriversi versando 20 euro sul conto POSTEPAY 4023600596990368 o versare la cifra direttamente alla Galleria Tannaz tramite assegno bancario o contanti nell’orario di apertura della Galleria, tutti i giorni tranne la domenica dalle ore 16 alle 20 e da far pervenire il più presto possibile e non oltre il 25 Febbraio 2011. Verrà comunicata la data dell’evento solo se sarà raggiunto il numero minimo di 500 lavori, se tale numero non verrà
raggiunto la Galleria avrà facoltà di decidere se prolungare i tempi dell’evento fissando una nuova data limite.
Si partecipa con la presentazione di un lavoro che non superi le misure di 40 cm per 40cm, le opere devono pervenire alla Galleria Tannaz di Firenze in via delle Oche 9, in tutto l’arco dei giorni di apertura della galleria e al massimo dieci giorni prima dell’inaugurazione.
Ogni informazione o variazione delle misure dell’elaborato dovrà essere concordata con la Galleria.
Chi può aderire a TUTTO:
Pittori, scultori, fotografi, grafici, disegnatori, ceramisti, stilisti, musicisti, graffitisti, poeti, scrittori, arredatori, architetti, artigiani, tatuatori, designer, illustratori, artisti-multimediali, installatori e tutte quelle forme espressive che lavorano con immagini, segni e suoni.

Si può partecipare a TUTTO se si è compiuto il diciottesimo anno di età.
TUTTO è un progetto in divenire, un continuo che come due rette parallele all’infinito si incontrano.
TUTTO è anche niente, ma quel niente che vive del Silenzio e dell’azione cercando nella sua interezza di essere TUTTO.
Nell’idea di TUTTO non c’è scelta, né indirizzo poetico o percorso critico da seguire. Perché TUTTO è un continuo, un insieme di segni che si confondono e che tutti insieme creano una sola visione.
Il progetto di TUTTO è seguito della Galleria Tannaz di Firenze e sarà allestito dai critici della galleria. La Galleria Tannaz allestirà la mostra e presenterà l’iniziativa tenendo conto di
ogni aspetto pubblicitario (riviste, giornali stampati e on -line, servizio televisivo, catalogo e inviti e altro.)
TUTTO è un progetto itinerante
TUTTO è un idea di Tannaz Lahiji e Massimo Innocenti.
La mostra si svolgerà nei locali della Galleria Tannaz – Firenze, via delle Oche n°9.

3 comments to Cos’è TUTTO?

  • Urto

    500 x 20 Euro = 10.000 Euro. Se gli arrivano meno di 10.000 Euro si tengono i soldi e buttano via tutto… mi sembra di capire. Ridicolo!

  • Maria

    Non è così. La mostra viene fatta appena si raggiunge i 500 iscritti.
    Nell’eventualità, non si realizzasse l’evento i soldi sarebbero restituiti agli iscritti, il termine d’iscrizione è, infatti, prorogabile fino al raggiungimento del numero. Magari non sarà chiaro quanto scritto, ma prima di fare delle affermazioni sarebbe meglio informarsi, come io ho già fatto, essendomi anche iscritta.
    Mi sembra una buona opportunità per dei giovani artisti esporre in una Galleria a Firenze, considerando anche la mancanza di attenzione di una città come Firenze verso ogni forma artistica.
    Ciao

  • CateZ

    Come dici tu Maria, il bando non è per niente chiaro, senza contare che 500 opere 40×40 di 500 giovani artisti sono comunque un gran calderone. Il “Tutto” mi lascia parecchio perplessa…

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.