logo adgblog

Iscriviti alla newsletter

Categorie

Archivi

Cucina ebraica a Firenze: Ruth’s, Kosher vegetarian food

La cucina ebraica è poco conosciuta e, a mio avviso, è un vero peccato. Qualora qualcuno si sentisse pronto a colmare la grave lacuna in merito potrà far visita al ristorante ebraico di Firenze.

Vicino Piazza Sant’Ambrogio (e al parcheggio), a un passo dal Teatro della Pergola e non molto lontano da Santa Croce potrete trovare Ruth’s. Questo grazioso ristorante si trova accanto alla Sinagoga di Firenze ed è costituito da un piccolo salone molto semplice e accogliente: tavoli per due di legno, una libreria, il banco che divide la sala dalla cucina costituiscono l’arredo insieme alle grandi finestre che si affacciano su via L. C. Farini. L’atmosfera è allegra, rilassata e intima.

Qui potrete assaggiare alcune specialità tipiche della cucina ebraica e rifuggire per una sera dalla tentazione della bistecca alla fiorentina o della pizza: il signor Tomàš vi potrà consigliare nella scelta dei piatti e, se vorrete, anche dei libri o dei giochi presenti nella piccola libreria.
Borekas al formaggio, Couscous vegetariano, Falafel, Cheesecake sono solo alcuni dei cibi proposti nel menu che, tuttavia, offre anche la possibilità a chi avesse poca fantasia di assaggiare pizza e pasta al pomodoro.
Sono ottimi anche i piatti di pesce, il vino della casa, gli antipasti e la pita, il pane che viene servito caldo.
Qualora qualcuno volesse presentarsi nel giorno dello shabbat o nei giorni di festa ebraici dovrà ricordarsi di prenotare così come sarà opportuno concordare preventivamente i piatti di carne.

Comments are closed.