logo adgblog

Categorie

Archivi

La classifica Top 100 World Destinations

Nella classifica dei 100 posti di vacanza preferiti nel mondo l’Italia ha sicuramente un ruolo importante: ben otto, infatti,  sono i luoghi ritenuti tra i più belli nella nostra penisola e dunque ambite mete di viaggio. Amalfi, Siena e Firenze si trovano ad, esempio, a ottimi piazzamenti: evidentemente le città d’arte e la Costiera Amalfitana restano tra le località del Belpaese più note al mondo. Non bisogna tuttavia dimenticarsi di Pompei, San Gimignano, Assisi, Positano e Roma. La storia degli antichi Romani, ma anche il Medioevo e il mare costituiscono ancora oggi, insieme al nostro Rinascimento fiorentino, elementi di grande interesse per i turisti di tutto il mondo o forse le prime tappe per cominciare il Grand Tour nella nostra penisola, come avveniva un tempo.
Nella classifica Top 100 World Destinations scritta dagli utenti di TripAdvisor, al primo posto troviamo le isole esotiche della Nuova Zelanda, Milford Sound, la cittadina di Queenstown, famosa anche per poter fare attività di bungee jumping. Subito dopo spuntano le belle isole di Cuba, Rodi e poi ancora le Isole Vergini di Charlotte Amalie e di Cruz Bay, Bridgetown nelle Barbados e Banff, la piccola città del Canada circondata dal parco naturale.

Con le sue otto località l’Italia è, secondo questo sondaggio, il Paese europeo più apprezzato al mondo. Amalfi è al 13° posto, Siena al 15°, San Gimignano al 29°, Firenze al 33°, Pompei al 36°, Venezia al 50°, Assisi al 65°, Positano al 74° e Roma all’87°. A questo punto corre l’obbligo di fare una piccola considerazione: la nostra scuola è a Firenze… quale migliore occasione, dunque, per studiare lingua italiana, arte, storia dell’arte proprio in una delle mete più ambite del mondo?

Comments are closed.