Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Ricetta facile per l’estate: un’insalata fresca di farro

farro_garfagnanaOggi prepariamo una insalata con il farro. Il farro è un cereale che può essere impiegato in molte ricette differenti, per esempio nelle minestre. Io, che non ho molta simpatia per quest’ultime, preferisco utilizzarlo per fare un’ insalata fresca fresca che può costituire un piatto unico o accompagnare altre pietanze.

Allora: riempio una pentola di acqua e, appena questa bolle, la salo e vi verso il farro. Le quantità? Ad occhio. Anche la cottura è “personale”: mi piace un po’ al dente, quindi 25/30 minuti al massimo dovrebbero bastare. Mentre il farro cuoce, preparo gli altri ingredienti. Siccome è un’insalata fresca metto sicuramente pomodori tagliati a pezzetti e fatti sgocciolare, cipolla rossa affettata finemente, cetrioli, mais in scatola e basilico. Non manco comunque di aggiungere una selezione di sottoli o sottaceti misti che ho sempre in casa e che possono comprendere: cipolle borettane, funghetti, cetriolini, peperoni, zucchine, melanzane, olive,  pomodori secchi e cipolline, tutti tagliati a pezzetti più o meno grandi.

Dovreste vedere come diventa il tavolo su cui lavoro: sembra un negozio di gastronomia! A questo punto scolo il farro, mi affretto a raffreddarlo sotto il getto dell’acqua e lo aggiungo agli altri ingredienti. Mescolo, aggiusto di sale e di olio, metto un po’ di aceto e unisco il tocco finale: una spruzzatina (mi raccomando leggera) di salsa di peperoncino habanero che rende l’insalata piccante e appetitosa. Poi, via in frigo a freddare e amalgamarsi.

Articoli correlati

L’italiano con la cucina:
4 esercizi con il basilico
6 attività con la mozzarella

Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze.

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di cucina, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche, workshop di scultura e corsi di lingua italiana per stranieri a Firenze.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.