Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

aprile: 2018
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

10 citazioni dal film “La dolce vita” per esercitarsi con i pronomi CI e NE

la dolce vita pronomi ci e ne

Esercitatevi ad usare i pronomi ci e ne con le citazioni del film La dolce vita di Federico Fellini. Per ripassare i pronomi seguite i link tra gli articoli correlati alla fine dell’esercizio.

1. Io non riesco neanche a reggermi in piedi. Ci/Ne vorrebbe una carica vitale che io non ho per girare a testa alta. Quando faccio l’amore… ecco sì, nell’amore c’/n’è questa tensione. Solo l’amore mi dà questa forza. (Maddalena)

2. La vostra Italia è una terra di culti antichi ricca di forze naturali e soprannaturali e quindi ognuno ci/ne sente l’influenza. Del resto, chi cerca Dio Io trova dove vuole. (Una signora)

3. La bambina invece è completamente diversa: ciò che le piace di più sono le combinazioni di parole. Una frase nuova la incanta. A volte ci/ne inventa lei stessa di bellissime, qualcuna l’ho notata, per esempio: “Chi è la mamma del sole?” È bella davvero però, eh… è già la frase d’un poeta. (Steiner)

4. Bisognerebbe vivere fuori dalle passioni, oltre i sentimenti, nell’armonia che c’/n’è nell’opera d’arte riuscita, in quell’ordine incantato… Dovremmo riuscire ad amarci/ne tanto da vivere fuori del tempo, distaccati… [ride brevemente] Distaccati… (Steiner)

5. Io ci/ne ho mille, duemila di idee. Vi posso tenere chiusi qua dentro una settimana senza annoiarvi, però dovete fare quello che dico io. (Marcello)

6. Nel ’65 sarà tutto una depravazione completa. Ah, no? Mamma mia, che schifezza ci/ne verrà fuori! (Mariuccio)

7. Ma che c’/n’ha da guardare questo? […] E questo insiste a guardare, eh…

8. Maddalena: Vorrei vivere in una città nuova e non incontrare più nessuno.
Marcello: A me invece Roma piace moltissimo: è una specie di giungla, tiepida, tranquilla, dove ci/ne si può nascondere bene.
Maddalena: Anch’io vorrei nascondermi ma non ci/ne riesco. […] Mi ci/ne vorrebbe un’isola!
Marcello: Se la compri!
Maddalena: Ci/Ne ho pensato. Ma poi ci/ne andrei?

9. Marcello: Sa qual è il suo guaio? Di avere troppi soldi!
Maddalena [togliendosi gli occhiali da sole]: E il tuo di non averci/ne abbastanza! Hm… intanto eccoci/ne qua tutti e due!
Marcello: Questo non è mica un guaio: siamo rimasti così in pochi ad essere scontenti di noi stessi.

10. Poetessa: Steiner ha detto che tu hai due amori e che non sai scegliere fra i due, giornalismo e letteratura. Attento alla prigione. Stai libero, disponibile, come me. Non sposare niente, non scegliere mai. Anche nell’amore è meglio essere scelto. The great thing is to burn and not to freeze.
Marcello: Qualche anno fa ho letto le sue poesie, quando pensavo di scriverci/ne anch’io. Mi piacciono. Sono forti, nette. Non sembrano scritte da una donna.
Emma: Ma che ci/ne sai tu delle donne?

Articoli correlati

L’italiano con La Dolce Vita di Federico Fellini
CI o NE? questo è il problema!
Testa i pronomi ci e ne!
Testa i pronomi! Diretti, indiretti, combinati, ci e ne…
Verbi pronominali e espressioni idiomatiche + un altro esercizio
Quanti caffè bevi in un giorno ovvero il ne partitivo

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di lingua italiana per stranieri, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche e altro ancora.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.