Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic   Feb »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Scrittori italiani e congiuntivo: un esercizio con materiale autentico

Scrittori italiani e congiuntivo

Abbiamo scelto delle citazioni di alcuni famosi scrittori italiani nelle quali compaiono dei congiuntivi al tempo imperfetto o trapassato. Sono un po’ difficili, ma vi abbiamo dato degli aiuti.

1. Da un’intervista ad Andrea Camilleri

Quando ero bambino, ricevevo il regalo il 2 novembre, vale a dire il giorno dei morti, perché la tradizione voleva che in quel giorno i morti, durante la notte precedente, (tornare – trapassato) ______________ nelle loro case e (portare – imperfetto) ______________ i regali ai loro discendenti. Come si svolgeva questo rito? Prima di andare a dormire, mettevamo sotto il letto un canestrino, e aspettavamo che il morto o la morta di casa, a cui avevamo scritto una letterina, come si fa oggi con Babbo Natale, ci portasse i regali. I dolci erano il regalo che avevamo scelto.

2. Da Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa

L’immagine di quel corpo sbudellato riappariva però spesso nei ricordi come per chiedere che (dargli – imperfetto alla forma impersonale) ______________ pace nel solo modo possibile al Principe: superando e giustificando il suo estremo patire in una necessità generale.

3. Da I ventitré giorni della città di Alba di Beppe Fenoglio

Alba la presero in duemila il 10 ottobre e la persero in duecento il 2 novembre dell’anno 1944.
Ai primi d’ottobre, il presidio repubblicano, sentendosi mancare il fiato per la stretta che gli davano i partigiani dalle colline (non dormivano da settimane, tutte le notti quelli scendevano a far bordello con le armi, erano esauriti gli stessi borghesi che pure non lasciavano più il letto), il presidio fece dire dai preti ai partigiani che sgomberava, solo che i partigiani (garantirgli) ______________ l’incolumità dell’esodo. I partigiani garantirono e la mattina del 10 ottobre il presidio sgomberò.

4. Da Il visconte dimezzato di Italo Calvino

Forse ci s’aspettava che, tornato intero il visconte, (aprirsi – imperfetto alla forma impersonale) ______________ un’epoca di felicità meravigliosa; ma è chiaro che non basta un visconte completo perché diventi completo tutto il mondo.

5. Da Mr Gwyn di Alessandro Baricco

Era incredibile come quell’uomo (capire – trapassato) ______________ tutto senza praticamente fare una sola domanda. Forse leggere migliaia di libri non è poi così inutile, pensò.

6. Da Un’orchestra di 120 professori di Carlo Emilio Gadda

Il risultato era, nell’animo nostro, un turbamento ingiustificabile, un male doloroso e remoto, come il ricordo di un’irripetibile gioia che giorni crudeli ne avessero allontanata per sempre: poiché tutto di lei diceva, tra gli automobilisti e i giovani e sotto gli alberi verdi festosi del parco: «sono io, sono viva: ancora per un poco, oggi, sono con voi!» E pareva che dovunque, tra labili fiori, (insorgere – imperfetto) ______________ i veti disumani del tempo.

7. Aldo Palazzeschi da un’intervista con Enzo Siciliano

Oh, vorrei che (parlare – impersonale) ______________ meno di sesso. Quando non se ne parlava, c’era più libertà sessuale. Il sesso è una cosa importantissima, ma non la sola, l’unica: oggi se ne parla come se (esserlo) ______________ fosse.

8. Da Candido di Leonardo Sciascia

Dell’esortazione Candido non aveva bisogno: era deciso a continuare il suo doposcuola dall’arciprete. Ora però sapeva che la sua decisione poteva mantenerla su un potere che aveva e che fino a quel momento aveva ignorato di avere. Mai aveva pensato che un uomo (potere) ______________ avere su un altro un potere che (venire) ______________ dal denaro, dalle terre, dalle pecore, dai buoi. E tanto meno che un potere simile (potere) ______________ averlo lui.

Articoli correlati

10 frasi di scrittori italiani sull’inverno
Trova i congiuntivi sbagliati e insieme #salviamoilcongiuntivo
#SePotessiAvere: frasi ipotetiche del secondo tipo con Twitter
10 frasi di Italo Calvino per migliorare l’italiano
10 frasi di Umberto Eco per ripassare la grammatica
Keep calm and studia il congiuntivo – Raccolta di esercizi e attività sul congiuntivo.

Adgblog è il blog ufficiale dell’Accademia del Giglio, scuola di lingua, arte e cultura a Firenze.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram.

1 comment to Scrittori italiani e congiuntivo: un esercizio con materiale autentico

  • Roberto Balò

    Soluzioni
    1. fossero tornati/portassero
    2. gli si desse
    3. gli garantissero
    4. s’aprisse
    5. avesse capito
    6. insorgessero
    7. si parlasse/lo fosse
    8. potesse/venisse/potesse

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.