Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Italiano con la poesia e le canzoni: Il vino

Caravaggio-Bacco

In ottobre la vendemmia è praticamente terminata quasi ovunque e l’uva comincia a fermentare nelle botti, preparandosi a trasformarsi in vino. A questa bevanda sono stati dedicati nei secoli racconti, canzoni, poesie. In questo post presentiamo una poesia di Trilussa e una divertente canzone ballabile eseguita dalla Rossano & Anna Band: la […]

Italiano con la poesia: Grandinata di Edmondo De Amicis

la grandinata a scuola

Mentre ancora si calcolano i danni che l’eccezionale grandinata del 19 settembre scorso ha provocato in città, abbiamo pensato di proporvi una poesia dedicata a questo fenomeno atmosferico che, in condizioni normali, possiede un suo indiscutibile fascino. Questa composizione di Edmondo De Amicis, scrittore arcinoto per il libro Cuore, […]

Italiano con la poesia: “Meriggio” di Gabriele D’Annunzio

Se questa fosse un’estate come dovrebbe essere, adesso staremmo boccheggiando per l’afa: se lo fosse… peccato che non lo sia e che il brutto tempo la faccia da padrone. Per ricordare insieme con una punta di nostalgia quel caldo soffocante che produce in noi quel meraviglioso e profondo torpore tipico dei pomeriggi di questa stagione, […]

Italiano e poesia: quattro attività su “L’amore è…” di Adrian Henri

La poesia che vi proponiamo, intitolata Love is… (L’amore è…), è stata scritta da Adrian Henri (1922 – 2000), poeta, pittore e musicista inglese. Se volete esercitarvi sulle preposizioni articolate, fare un ascolto e saperne qualcosa di più su questo poeta, provate a svolgere le attività che vi proponiamo.

Attività 1. Il traduttore della […]

Il gerundio con la Vanoni e Palazzeschi

stanno chiacchierando…

Questa brevissima poesia di Aldo Palazzeschi racconta di tre anziane donne che stanno giocando ai dadi, in un gioco che sembra perpetuarsi per sempre con le stesse identiche modalità, così come i loro nomi possono susseguirsi in una catena senza soluzione di continuità in cui si ripetono all’infinito le stesse due […]

Italiano con la poesia. Michelangelo Buonarroti: le Rime e le similitudini in dispensa

Dopo il Bramante, di cui abbiamo parlato in questo post, è la volta di Michelangelo Buonarroti: i due artisti che maggiormente concorsero all’edificazione della più grande chiesa del mondo (cioè la Basilica di San Pietro in Vaticano), furono anche poeti. Dei due, il secondo fu sicuramente assai più prolifico e versatile: difatti di lui […]

Italiano con la poesia: l’inverno, il Bramante e il participio passato assoluto

inverno

In questi giorni, guardando fuori da una qualsiasi finestra della scuola o dal finestrino di un’automobile, non si vede altro che il grigio di questo cielo invernale. Da qui l’ispirazione che porta alla ricerca di una poesia adatta a questo clima. Poesia trovata tra i pochi sonetti (per lo più a carattere […]

Italiano con la poesia: il periodo ipotetico con Philippe che torna nella scatola

per favore, nella scatola no, no, no!

Philippe, la nostra renna, anche per quest’anno ha compiuto il suo dovere. Adesso lo attende il riposo del guerriero: dovrà ritornare nella scatola delle decorazioni natalizie e rimanerci fino al prossimo Natale. Cosa pensate? Credete che Philippe sia contento del suo destino? Mica tanto, secondo noi, […]

Italiano con la poesia: Il gatto inverno di Gianni Rodari

Chissà perché, quando descrivono l’inverno, le poesie o i racconti hanno spesso un tono triste e malinconico, come se questa stagione fosse solo fredda e buia; invece molte volte il sole ne rallegra i paesaggi e l’aria rarefatta rende i colori della natura più vividi… Bando alle chiacchiere, però, e passiamo alle lettura di una […]

Italiano con la poesia: le preposizioni improprie con “Estate di San Martino” di Cesare Pavese

Come già saprete, l’11 novembre si celebra San Martino, il soldato romano che, narra l’iconografia, divise il suo mantello con un mendicante; a questo gesto generoso la tradizione popolare fa risalire la causa del clima favorevole che si verifica a cavallo di tale data: per alcuni giorni le temperature si rifanno tiepide e generalmente splende […]