Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Italiano con le canzoni e il lessico: “Dimenticarti è poco” di Biagio Antonacci

Sapessi dire no – Biagio Antonacci 2012

Tratta dall’album del 2012, Sapessi dire no, questa bella, romanticissima e triste canzone di Biagio Antonacci narra di un grande amore finito; ha un testo non particolarmente difficile che contiene, però, alcune espressioni e parole che si prestano a due esercizi di lessico: li troverete di seguito al brano. Ascoltatela qui e cominciate con lo scrivere le parole mancanti nel testo.
(Un consiglio: ascoltate tutto l’album, ne vale la pena)

Dimenticarti è poco

Vieni a galla nei ricordi
nel mezzo dell’oceano
spunti come un ramo _____
nel verde immenso a maggio
nelle cose che ho preso e che ho cambiato
ci sei e ci _____
un “ti amo” salvato andrebbe invece
sempre cancellato.
Così come il tuo bel _____
che ancora suona forte
via regali via dettagli
_____ solo vuote
se bastasse davvero tutto questo
sarebbe tutto a posto
ma ho paura che a questo giro invece
dimenticarti è poco.
Dimenticarti sarà per l’altra vita
questa è già piena di corsi e di ricorsi
di _____ tuoi tanti che ho raccolto
in casa e per la strada
di promesse che ho mantenuto solo
quand’era troppo tardi.
La tua _____ è un suono lungo
come una nave in porto
l’espressione del tuo ____
è chiara ma non troppo
questa lunga convalescenza spero
mi renderà più forte
ma se adesso qualcosa mi toccasse
troverebbe il _____.
Dimenticarti è poco e non ha senso
niente mi sposta dal punto che mi hai dato
sono troppe le cose a cui di colpo
hai tolto luce e _____
sono pezzi di vita che a fatica
avevo costruito.
Grazie di tutto eternamente grazie
meglio aver male che essere un _____
grazie per i tuoi giorni giovani che a me hai dedicato
grazie per i tuoi fronte contro fronte
dimenticarti è poco
dimenticarti è poco.

Esercizio 1. Individuate, tra le tre possibilità suggerite, il significato delle parole o espressioni del testo della canzone.

Vieni a galla: a) navighi; b) emergi: c) nasci

Spunti: a) risalti; b) appari; c) scompari

A questo giro: a) indietro; b) insistente; c) questa volta

Corsi e ricorsi: a) cicli; b) complicazioni; c) gare

Convalescenza: a) attesa; b) fase di recupero; c) lontananza

Mi sposta: a) mi avvicina; b) mi stacca, c) mi tocca

Di colpo: a) inaspettatamente; b) di botto; c) con violenza

Esercizio 2. Nell’esercizio precedente vi abbiamo presentato un elenco di parole tra cui scegliere: adesso individuate tra le stesse parole, quella da inserire correttamente nelle seguenti frasi.

1) La sua vicenda non ________ per niente, con lui ho chiuso ormai tutti i rapporti.

2) Guarda che, ad essere così ________, non ci guadagni niente: riesci solo a renderti antipatico.

3) È successo tutto ________: un momento era lì con me e un momento dopo… sparito! Ho messo avvisi dappertutto, spero che mi aiutino a ritrovare il mio cagnolino!

4) Non mi sarei mai aspettato di dover affrontare questa quantità di _________: adesso dovrò ripartire da capo.

5) Con questi tuoi bei capelli rossi, non c’è che dire, ________ tra tutti gli altri nella foto!

6) Quando _________ dall’acqua, dopo una bella nuotata in mare, non puoi non sentirti come la Venere del Botticelli!

7) Direi che sia in ________: ogni giorno sta un po’ meglio, la completa guarigione non è lontana.

Articoli correlati
Italiano con i verbi pronominali: Biagio Antonacci in “Quanto tempo e ancora”
Italiano con le canzoni: lessico e perifrastiche con “Se adesso te ne vai” di Massimo Di Cataldo
Italiano con il lessico: verbi al gerundio con “È la pioggia che va” di Caterina Caselli
Italiano con le canzoni: “Sto male” di Ornella Vanoni e il lessico della salute

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di lingua italiana per stranieri, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche e altro ancora.

Social

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquareG+ e Instagram.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>