logo adgblog

Categorie

Archivi

Settembre: 2016
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Quel che non sapevi… parte 3

higuain

Una nuovissima attività tratta dalle notizie che appaiono sulla pagina Facebook Quel che non sapevi (solo il meglio delle curiosità). Divertitevi e stupitevi!

Unite la prima parte della frase con la seconda.

1. Un terzo dei genitori ammettono che quando i propri figli erano piccoli…
2. I gatti ogni anno uccidono 2,4 bilioni di uccelli e 650 milioni di rettili e anfibi…
3. Daniel Radcliffe, l’attore di Harry Potter, non si è cambiato gli abiti per sei mesi…
4. La distanza del polso al gomito…
5. Ogni volta che sbattiamo le palpebre…
6. La gelosia produce nel cervello lo stesso effetto…
7. Una spia cinese si finse donna per 20 anni…
8. Secondo uno studio dell’Università di Oslo i primogeniti…
9. Nel 2016 in Italia sono stati spesi più soldi per Gonzalo Higuain…
10. I sogni impediscono alle persone…

a. …è uguale alla lunghezza del piede.
b. …di una dose di cocaina pura.
c. …saltavano le pagine dei libri che leggevano.
d. …che per la ricerca medica.
e. …perché voleva che le foto dei paparazzi sembrassero sempre vecchie.
f. …di impazzire.
g. …nel mondo muoiono 10 persone e ne nascono 12.
h. …con un diplomatico francese.
i.  …sono più intelligenti dei fratelli minori.
j. …inoltre hanno causato l’estinzione di 33 specie.

1. _c_ 2. __ 3. __ 4. __ 5. __ 6. __ 7. __ 8. __ 9. __ 10. __

Articoli correlati

Quel che non sapevi…1 e 2 te lo diciamo noi!
L’italiano con i fatti curiosi.
L’italiano con le frasi sul viaggio, sulle donne e sugli uomini, sugli animali, sui ricordi, sull’Italia e gli italiani, su Firenze, sull’amicizia, sulla felicità, sul senso della vita e per rimorchiare.

Per soluzioni e assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com.

Social networks

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest, G+ e Instagram.

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.