Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Marzo: 2016
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Italiano con le canzoni di Sanremo 2016: “Introverso” di Chiara dello Iacovo

Chiara dello Iacovo

Continuiamo lo studio di alcune delle canzoni presentate a Sanremo 2016 con il brano Introverso di Chiara dello Iacovo che si è classificata seconda nella sezione giovani.

Attività 1. Scegliete tra le alternative suggerite, poi ascoltate la canzone e controllate.

È tutto sterile ed asettico
dentro in/a/di questo imballaggio plastico
dove le bombole di ossigeno
son razionate più del merito
non basta un bel/bello/bell’ discorso
per ritenerti assolto
non basta un documento per assumere un’identità

È tutto stabile e dinamico
dentro in/a/di questo ingranaggio cosmico
che lo ritrovo tra le costole
a controllare ogni mio battito
 non trovo un percorso
che mi sta/stia/stanno bene addosso
ed in realtà io non lo so se ne ho davvero bisogno
me l’hai messo solo in/a/di mente tu

Intro dentro verso giusto opposto
ma quando ti/te/a te ricapita di stare zitto
e smetterne/lo/la di prendere opinioni in affitto
intro verso così mi riconosco in me e senza doverlo dimostrare
senza doverne/lo/la dimostrare a te

Sono rinchiusa dentro al cellofan
con le mie valvole chi/che/da scoppiano
e la pressione tesa al massimo
comprime il mio pensiero critico
non serve proprio di/da/a niente
giocare sotto banco
ma non sei ancora stanco
di/da/a dover svendere la tua integrità

Intro dentro verso giusto opposto
ma quando ti/te/a te ricapita di stare zitto
e smetterne/lo/la di prendere opinioni in affitto
intro-verso così mi riconosco in me e senza doverne/lo/la dimostrare
senza doverne/lo/la dimostrare
senza doverne/lo/la dimostrare

Intro-verso, non c’è giusto opposto
ma quando ti/te/a te ricapita di stare zitto
e smetterne/lo/la di prendere opinioni in affitto
intro-verso così mi riconosco in me e senza doverne/lo/la dimostrare a te

Attività 2. Guardate il video e rimettete in ordine le frasi.

a. Si siede su una panchina: una ragazza le si siede accanto, si alza e lascia sulla panchina un barattolo con scritto “discorso inutile sul tempo”.

b. Torna nella stanza con i mobili e ripone i barattoli e il cuore).

c. Chiara dorme in una stanza piena di mobili e barattoli con dei fogli dentro.

d. È dalla parrucchiera, le altre ragazze parlano.

e. Apre un mobile dove c’è un cuore, lo carica.

f. Scende delle scale mobili e si ritrova in luogo molto moderno, potrebbe essere un aeroporto o una stazione.

g. Mette il barattolo insieme al cuore nel mobiletto che si porta addosso.

h. È con amici in un bar, tutti parlano e bevono birra.

i. È in auto seduta dietro: davanti ci sono due ragazzi.

j. Si siede e si addormenta.

k. Sul banco del bar trova il “discorso inutile sull’umanità” che mette insieme agli altri.

l. Mette insieme agli altri il “discorso inutile sulla cura”.

m. I due ragazzi discutono. Uno scende e lascia sul sedile un barattolo con scritto “discorso inutile sull’amore”. Lei lo mette insieme all’altro.

1. ___ 2. ___ 3. ___ 4. ___ 5. ___ 6. ___ 7. ___ 8. ___ 9. ___ 10. ___ 11. ___ 12. ___ 13. ___

Articoli correlati

Italiano con le canzoni di Sanremo 2016
Amen di Francesco Gabbani
Un giorno mi dirai degli Stadio
Cieli immensi di Patty Pravo

Attività didattiche con le vecchie canzoni di Sanremo

Per assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest, G+ e Instagram.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.