Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Ottobre: 2014
L M M G V S D
« Set   Nov »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Italiano con la poesia e le canzoni: Il vino

Caravaggio-Bacco

Caravaggio-Bacco

In ottobre la vendemmia è praticamente terminata quasi ovunque e l’uva comincia a fermentare nelle botti, preparandosi a trasformarsi in vino. A questa bevanda sono stati dedicati nei secoli racconti, canzoni, poesie. In questo post presentiamo una poesia di Trilussa e una divertente canzone ballabile eseguita dalla Rossano & Anna Band: la Mazurka del buon vino. Trilussa, pseudonimo di Carlo Alberto Camillo Mariano Salustri, componeva in dialetto romanesco, per questo il testo ad una prima lettura potrà sembrare un po’ difficile, ma non preoccupatevi, ci siamo qua noi a darvi una mano con il primo esercizio, che è strutturato nel seguente modo: nel testo troverete alcune parole in neretto, per le quali dovete rintracciare il significato tra quelle suggerite nel primo elenco, e altre parole in rosso da individuare nella forma italiana nel secondo elenco.

Elenco 1: sembra, cucinotto; tendente al dolce; divertente; ubriaco; macchia verdognola formata da funghi; deposito di sali minerali sui muri umidi
Elenco 2:
fondo; col; buono; di; con; volte; il; nel; del; mi, qualche

VINO BONO da “Poesie scelte” (1940)

Mentre bevo mezzo litro,
de Frascati abboccatello,
guardo er muro der tinello
co’ le macchie de salnitro.
Guardo e penso quant’è buffa
certe vorte la natura
che combina una figura cor salnitro
e co’ la muffa.
Scopro infatti in una macchia
una specie d’animale:
pare un’aquila reale
co’ la coda de cornacchia.
Là c’è un orso, qui c’è un gallo,
lupi, pecore, montoni,
e su un mucchio de cannoni
passa un diavolo a cavallo!
Ma ner fonno s’intravede
una donna ne la posa
de chi aspetta quarche cosa
da l’Amore e da la Fede…
Bevo er vino e guardo er muro
con un bon presentimento:
sarò sbronzo, ma me sento
più tranquillo e più sicuro.

Adesso passiamo alla canzone: la potete ascoltare qui. Fate poi il secondo esercizio che consiste nel completare il testo con le parole mancanti. Infine il terzo esercizio che vi chiede di stabilire la regione di produzione di ciascun vino che avete sentito nominare, scegliendo dall’elenco predisposto (n.b.: per alcuni vini si è scelta la regione con la vocazione più forte, altri, invece, hanno una denominazione valida per tutta Italia, che deriva o dalla varietà dell’uva o dalla sua lavorazione). Ecco l’elenco: Campania  (1); Piemonte (1); Romagna (1); Sicilia (1); Toscana (2); Veneto (3); Lombardia-Veneto (1); Italia (3)

Mazurka del buon vino
Ma chi l’ha detto che del buon vino bisogna bere solo un _________?
Pranzo e cena senza strafare non mi posso più _________…
O mio fiaschetto dove ti metto?
Ti nascondo anche sotto il _________.
Io ti voglio sempre vicino,
o mio buon caro amico vino.
Rossi, bianchi, fermi o _________,
vi voglio bere tutti quanti!
Se son ________, bevo Amarone.
Se son contento, bevo Cilento.
Sono stressato, bevo Moscato.
Son _________, un Fragolino.
Mi sento ________, bevo Brunello.
Sono sfinito, bevo un Passito.
Ma se mi sento più _________,
prediligo un Sangiovese.
Se son _________, bevo Spumante.
Se son _________, bevo Barolo.
Mi sento sano, bevo Trebbiano.
Son _________, un Bardolino. Se ho litigato con la _________,
mi consolo con la Vernazza.
Poi me ne vado da Gabriella,
che mi offrirà un Valpolicella.
Rip…
Vernazza: Vernaccia

Articoli correlati
L’italiano col vino
L’italiano con il vino: ampliamento del lessico
Italiano con le canzoni: Il vino di Piero Ciampi
Trilussa: dal romanesco all’italiano

Per assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare

2 comments to Italiano con la poesia e le canzoni: Il vino

  • Romulo Tardelli

    Ciao, voglio sapere la risposta degli esercizi per favore.

    Potete scrivere qui?

    Grazie

  • Roberto Balò

    Ciao Romulo, prova a svolgere gli esercizi e scrivi qui le risposte: noi le correggeremo.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.