logo adgblog

Iscriviti alla newsletter

Categorie

Archivi

Novembre: 2012
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Madonna col Bambino di Andrea Mantegna alla Galleria dell’Accademia

Dal 13 novembre al 9 dicembre prossimo sarà possibile ammirare alla Galleria dell’Accademia un quadro di piccole dimensioni del Mantegna, una Madonna col Bambino facente parte della serie di piccole Madonne dipinte dal pittore per la devozione privata, datata tra il 1475 e il 1480. L’opera, proveniente dall’Accademia Carrara di Bergamo, è stata oggetto di un attentissimo restauro, durato ben quattro anni, da parte dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze ed è per questa ragione che lunedì 12 novembre se n’è tenuta la presentazione presso la Tribuna del David alla Galleria dell’Accademia.

Il Mantegna dipinse questa Madonna su tela di lino con la tecnica della tempera magra, una tecnica che non prevede l’aggiunta di additivi oleosi e che conferisce all’opera una leggerezza particolare, ma che ne pregiudica fortemente lo stato di conservazione nel tempo. La sua particolare delicatezza, la sua tenuta del colore a rischio, che ha sconsigliato e di conseguenza impedito il prestito del dipinto anche ad esposizioni internazionali, ha costituito una vera sfida per i restauratori dell’Opificio, che si sono dovuti confrontare anche con i danni procurati dai chiodi ormai arrugginiti che agganciavano la tela al telaio e che l’avevano stracciata. Un lavoro minuzioso ha permesso di ricomporre il tessuto, e accorgimenti tecnici di evitare il riutilizzo di chiodi. Inoltre per un’ulteriore protezione del quadro, questo è conservato in atmosfera protetta in una teca di nuovissima concezione.

Dal 13 dicembre, il dipinto, tornato a Bergamo, sarà esposto presso la Sala delle Capriate di Palazzo della Ragione, sede temporanea dell’Accademia Carrara, in attesa che quest’ultima veda completato l’intervento di adeguamento tecnologico e restauro che la riguarda.

Articoli correlati

La vera Porta del Paradiso ritorna visibile.
Workshop d’arte 2013: decorazione + scultura a bassorilievo e tuttotondo
Italiano con la storia dell’arte: cinque famose “Madonne” fiorentine

Accademia del Giglio, italian language, art and culture in Florence, Italy.

Follow us on FacebookTwitterLinkedInPinterest and Foursquare.

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.