logo adgblog

Edilingua


banner edilingua

Archivi

Febbraio: 2011
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28  

Verbi pronominali e espressioni idiomatiche

verbi pronominali e espressioni idiomatiche

Leggete il seguente dialogo e poi cercate di abbinare i verbi in grassetto con il loro significato corrispondente.

Un invito mancato

Luca: Guarda chi si rivede! Pierugo! Mi hanno detto che ce l’hai fatta, alla fine ti sei laureato. Congratulazioni!
Pierugo: Grazie, grazie, eh sì finalmente ho finito!!! Non ne potevo più! Giorno e notte su quella maledetta tesi…
Luca: Ci credo: in questi mesi non te la devi essere spassata, però sono sicuro che ce l’hai messa tutta, vero?
Pierugo: Ma, guarda, a un certo punto, non me la sentivo più di andare avanti, ero così stanco, e poi mi sembrava di non capirci più niente, insomma ero veramente scoraggiato.
Luca: Dai, ormai è andata. Senti, e la festa di laurea, quando la fai?
Pierugo: L’ho già fatta sabato scorso…
Luca: L’hai già fatta, ma che (bip)! Non mi hai invitato, ci tenevo! Questa da te non me la sarei proprio aspettata. Magari hai invitato tua cugina Giusy, vero?
Pierugo: Certo che l’ho invitata, è mia cugina, non la dovevo forse invitare?
Luca: Hmm! Ma quante volte ti ho detto che me la devi presentare, questa poteva essere una buona occasione, non ti pare?
Pierugo: Senz’altro è stata una buona occasione per Fabrizio.
Luca: Fabrizio? E che c’entra Fabrizio?
Pierugo: C’entra, c’entra, quel dongiovanni di Fabrizio ha parlato tutta la sera con Giusy.
Luca: Questa poi no, non me la dovevi fare!
Pierugo: Ehi, calmati, non l’ho mica fatto apposta! Che ci potevo fare? Chiacchieravano, chiacchieravano… Non li potevo mica separare, per di più Giusy ce l’aveva con me perché appena arrivata le ho detto che era un po’ ingrassata. Non l’avessi mai detto! C’è rimasta così male! Non mi ha rivolto la parola per il resto della serata.
Luca: Ci credo! Bisogna essere veramente idioti per dire a una donna: “oh, tesoro, lo sai che sei ingrassata.” Mi sorprende che te la sia cavata con un’occhiataccia, poteva anche mandarti a quel paese!
Pierugo: Oh via su, prendersela per una stupida frase!
Luca: Comunque sia, caro il mio laureato, questa me la lego al dito! Non invitarmi!
Pierugo: Dai, non te la prendere, dopo tutto è stata una festa noiosa!
Luca: Non per Fabrizio, però…

  1. non ti devi essere divertito
  2. non ti arrabbiare
  3. hai impiegato tutte le tue energie
  4. sia uscito senza problemi da una difficile situazione
  5. ci sei riuscito, hai avuto successo
  6. non avevo più voglia
  7. che cosa ha a che fare?
  8. non dimenticherò questa cosa e poi mi vendicherò
  9. arrabbiarsi
  10. era arrabbiata/o
  11. non la sopportavo più
  12. per me era importante
  13. si è sentita offesa/insultata
  14. non avrei mai pensato che tu facessi questo

Articoli correlati

Italiano con i verbi pronominali: Biagio Antonacci in Quanto tempo e ancora
Esercizio con i verbi pronominali
L’italiano con le espressioni e i modi di dire

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di lingua italiana per stranieri, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche, workshop di scultura, lezioni di cucina.

Social

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquare e Instagram.

4 comments to Verbi pronominali e espressioni idiomatiche

  • Mary da Argentina

    mi è piaciuto molto il testo, agile e divertente, ideale per attirare l’attenzione degli alunni. Grazie. Sarebbe interessante pubblicare le soluzioni degli esercizi al piede pagina-

  • Le eventuali correzioni saranno spedite a chi ci invia l’esercizio svolto. Saluti

  • Giulia

    Arrabbiarsi – prendersela
    Che cosa ha a che fare? che c’entra
    Ci sei riuscito – hai avuto successo ce l’hai fatta
    Era arrabbiata/o – ce l’aveva
    Hai impiegato tutte le tue energie – ce l’hai messa tutta
    Non avevo più voglia – non me la sentivo più
    Non avrei mai pensato che tu facessi questo – non me la sarei proprio aspettata
    Non dimenticherò questa cosa e poi mi vendicherò – me la lego al dito
    Non la sopportavo più – Non ne potevo più
    Non ti arrabbiare – non te la prendere
    Non ti devi essere divertito – non te la devi essere spassata
    Per me era importante – ci tenevo
    Si è sentita offesa/insultata – C’è rimasta così male!
    Sia uscito senza problemi da una difficile situazione – te la sia cavata

  • Roberto Balò

    Perfetto Giulia!

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.