Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Gennaio: 2011
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Come si forma e quando si usa l’imperativo

imperativo

Formazione dell’imperativo regolare:

guardare mettere aprire
tu (informale) guarda metti apri
Lei (formale) guardi metta apra
noi guardiamo mettiamo apriamo
voi guardate mettete aprite

(Loro* guard-ino! mett-ano! apr-ano!)

*Attenzione! L’imperativo della persona di cortesia plurale è molto poco usato. Oggi, quando ci si rivolge a più persone si tende a usare il pronome voi, invece che Loro.

  • Alcuni imperativi irregolari:
essere avere venire
sii! abbi! vieni!
sia! abbia! venga!
siamo! abbiamo! veniamo!
siate! abbiate! venite!

 

andare fare dare stare dire
va’! fa’! da’! tu sta’! tu di’!
vada! faccia! dia! stia! dica!
andiamo! facciamo! diamo! stiamo! diciamo!
andate! fate! date! state! dite!


Uso dell’imperativo
:

L’imperativo è usato per:

I) Dare ordini:

Es.:

– Luca, va’ subito in camera tua a dormire!

– No mamma, non ho ancora sonno

II) Dare indicazioni (forma di cortesia):

Es.:

– Scusi saprebbe dirmi dov’è la stazione?

– Vada a dritto fino al semaforo, poi giri a sinistra: la stazione è proprio in fondo alla strada.

III) Dare istruzioni (forma di cortesia):

Es.:

– Mi scusi, cosa devo fare per usare la caffettiera?

– Versi l’acqua nella parte inferiore, copra con il filtro e lo riempia di caffè in polvere. Chiuda bene avvitando la parte superiore, metta la caffettiera sul fornello e aspetti.

IV) Dare consigli:

Es.:

– Non so come fare a dimagrire.

– Mangia meno!

V) Dare un permesso:

Es.:

– Permesso?

– Avanti, entra pure!

Articoli correlati

Il tonno del Chianti: un esercizio con l’imperativo e con un video
Italiano con le canzoni: l’imperativo e i pronomi con “Portami via” di Fabrizio Moro
Imperativo alla forma negativa e con pronomi
Italiano con le canzoni e le stagioni: imperativo e lessico con “È primavera” di Franca Raimondi

Adgblog è il blog ufficiale dell’Accademia del Giglio, scuola di lingua, arte e cultura a Firenze.

Social

Adgblog e i suoi libri sono su Anobii, il social network per trovare e condividere i libri: iscriviti e seguici.

Seguiteci anche su FacebookTwitterLinkedInPinterestFoursquare e Instagram.

4 comments to Come si forma e quando si usa l’imperativo

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.