logo adgblog

Edilingua


banner edilingua

Archivi

Leggi e disegna: attività didattica

Quest’attività didattica è abbastanza semplice ed ideale per rinforzare il vocabolario degli studenti:

  • L’insegnante sceglie un brano letterario in cui l’autore fa un ritratto fisico di una persona.
  • Alla lavagna l’insegnante scrive circa 15-20 parole sinonimi di alcune parole presenti nel testo. In genere questi sinonimi dovranno essere parole di uso comune e importanti per la comprensione del testo stesso.
  • A coppie gli studenti dovranno abbinare i sinonimi alle parole.
  • A questo punto si chiederà agli studenti di disegnare uun ritratto della persona descritta nel testo. Non importa che gli studenti sappiano disegnare bene, devono solo essere attenti alla rilettura del testo e fare uno schizzo (anche male) di tutti i dettagli descrittivi.
  • Si mostrano poi alla classe i disegni, discutendo in plenum sulla loro fedeltà al testo. Infine gli studenti votano il ritratto più rispondente alla descrizione.
  • L’insegnante può dare ai vincitori della votazione un piccolo premio o un bel voto.

Qui sotto trovate alcuni ritratti eseguiti da studenti di livello A2/B1. Il brano in questione è “La Zezé” tratto da La città e la casa di Natalia Ginzburg. Tale brano si può trovare a pagina 36 di Espresso 2, Alma edizioni.

———————————————————————————–
Attività testata in diverse classi dell’Accademia del Giglio, scuola di lingua italiana per stranieri, Firenze, Italia.
Per domande e chiarimenti contattate gli insegnanti della nostra scuola a: adg.assistance@gmail.com

Scrivi un commento

  

  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.