Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Center for Italian Studies


banner italian studies

Italiano con la letteratura: Emilio Salgari e una novella marinaresca di Mastro Catrame – quarta parte

topolino

La storia continua e voi continuate a fare esercizi…

L’esercizio di questa volta è piccolo, ma tosto: pochi verbi da concordare al modo e al tempo richiesti dalla logica della narrazione.

[…]

Italiano con la letteratura: Emilio Salgari e una novella marinaresca di Mastro Catrame – terza parte

nave a tre alberi

Terza parte e ancora esercizi…

Esercizio 1. Individuate il significato corretto delle seguenti parole e/o espressioni (che trovate nel testo) tra le tre possibilità suggerite.

[…]

Italiano con la letteratura: Emilio Salgari e una novella marinaresca di Mastro Catrame – seconda parte

Bandiere norvegesi

Questa è la seconda parte di Mastro Catrame, il racconto di Emilio Salgari che abbiamo didattizzato per voi.

Esercizio 1. Per aiutarvi un po’ nella comprensione del testo, abbiamo scelto alcune parole di cui vi suggeriamo il significato da individuare, però, tra i tre proposti.

[…]

Italiano con la letteratura: Emilio Salgari e una novella marinaresca di Mastro Catrame – prima parte

Mastro Catrame

Chi non conosce le vicende dei protagonisti dei libri d’avventura di Emilio Salgari? Almeno Sandokan non dovrebbe risultarvi un personaggio misterioso…

[…]

Italiano con la letteratura: la tradizione dello scoppio del Carro secondo Vasco Pratolini

Buoi per lo scoppio del Carro

Vasco Pratolini scrisse Cronache di poveri amanti tra il 1940 e il 1946, ambientando la vicenda in via del Corno, una piccola strada della Firenze più misera posta alle spalle di Palazzo Vecchio. I suoi abitanti, definiti dallo scrittore “cornacchiai” impersonano le caratteristiche peculiari del popolo fiorentino, nel […]

Italiano con la letteratura e il lessico: Vasco Pratolini e la tradizione dei brigidini

I brigidini

Originali di Lamporecchio, i brigidini sono biscotti semplici, croccanti e sottili come un’ostia, dal tipico colore giallino e dal leggero sapore di anice. Da noi, in Toscana, fanno parte di una tradizione antica e si comprano, durante le fiere cittadine o paesane, presso le bancarelle dei dolciumi, magari insieme a qualche “duro” […]

Marzo in una canzone e un racconto: lessico e concordanza dei verbi con Battisti e Nieri

Giardino di marzo

I giardini di marzo è una delle canzoni più famose di Lucio Battisti. Il testo scritto da Mogol racconta in veste autobiografica l’infanzia nel dopoguerra del celebre paroliere, un periodo duro e difficile da lasciarsi alle spalle. Ascoltatela qui, ma solo dopo avere fatto il primo esercizio, che consiste in un […]

Cartoline di Federica Zabini dalla Chinatown di Prato

La prima volta che ne ho visto uno al supermercato, mentre spingeva un carrello carico di birra e carne di maiale, ho pensato che fosse una distrazione. Avevo passato una brutta nottata, forse anche la sua non doveva essere stata un granché. Oppure, rimuginavo guardando le piccole mani che porgevano alla cassiera stizzita i […]

Italiano con la letteratura: l’abruzzese Ignazio Silone e il terremoto nella sua terra

Sophie Gengembre Anderson – (1884)

Le notizie drammatiche di questi ultimi mesi hanno ricordato al mondo ancora una volta quanto il territorio italiano, pur meraviglioso, sia fragile e sottoposto a fenomeni della natura brutali e distruttivi. Sarebbe bello poter dare un nome e un cognome ai responsabili di tali tragedie, ma è un desiderio […]

Italiano con la letteratura: il carnevale in via del Corno da un romanzo di Vasco Pratolini

Tempo di carnevale e tempo di attività grammaticali sull’argomento. Quest’anno abbiamo scelto un brano da Cronache di poveri amanti, romanzo che Vasco Pratolini pubblicò nel 1946 e che narra le vicende degli abitanti di via del Corno, una stradina del centro di Firenze, proprio alle spalle di Palazzo Vecchio. Il primo esercizio (non facile) […]