Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Center for Italian Studies


banner italian studies

#mainagioia: attività divertenti con frasi deprimenti

#mainagioia

L’espressione Mai na gioia o Mai una gioia è diventata un’espressione di uso comune per esprimere qualcosa che è andato male o non è andato come avremmo voluto. Nasce dal gergo giovanile, ma si è ormai diffusa anche tra gli adulti. Sui social network questo tag è diffusissimo, basti dare un’occhiata a Twitter (#mainagioia e #maiunagioia) o su Facebook dove esistono pagine dedicate tra cui segnalo queste, molto divertenti: Mai Na Gioia e Giacomo Mainagioia Leopardi. Su Instagram trovate invece Mr Mainagioia. Svolgete le attività proposte per migliorare la conoscenza dell’italiano e non deprimetevi troppo!

Attività 1. Metti le preposizioni nella frase: a, in, sulla.

E nemmeno stamattina mi sono svegliata _____ Polinesia _____ sorseggiare cocktail _____ spiaggia.

Attività 2. Quale tra le seguenti frasi NON è un #mainagioia?

  1. Prendi una gioia. Ora posala che non è tua.
  2. Crederci sempre. Sperarci spesso. Pensarci mai.
  3. Non far mai capire a una gioia che la stai aspettando.

Attività 3. Unisci le frasi per ottenere tre #mainagioia

  1. Il mio corpo è fatto di acqua,
  2. Se son rose fioriranno,
  3. Quando il “mai una gioia” diventerà disciplina olimpica,

a. se son gioie non verranno.
b. farò da portabandiera alla nazione.
c. ansia e mainagioia.

Attività 4. Coniuga i verbi alla seconda persona singolare del presente indicativo e otterrai un #mainagioia esistenziale.

(Nascere) _________
(crescere) _________
mainagioia
mainagioia
mainagioia
una g… scherzavo mainagioia
mainagioia
mainagioia
(morire) _________

Attività 5. Rimetti in ordine la frase.

a. la felicità è dietro la porta, oh,
b. mai una cosa che si trovasse dove sto io!
c. La soluzione è dietro l’angolo,
d. la luce è in fondo al tunnel,

1. ___ 2. ___ 3. ___ 4. ____

Attività 6. Le seguenti battute tratte dal profilo Twitter di @Iddio: immagina che siano pronunciate durante un colloquio di lavoro e rimettile in ordine.

Intervistatore

-Assunto.
-Livello dell’inglese?
-Ora lo inserisca in un contesto drammatico.
-Traduca “mio”.

Candidato

-Buono.
-My.
-My na gioia.

Intervistatore:
Candidato:
Intervistatore:
Candidato:
Intervistatore:
Candidato:
Intervistatore:

Attività 7. Finiamo con un periodo ipotetico: coniuga i verbi al tempo opportuno.

Se (io avere) ________ un euro per ogni cosa che mi è andata bene adesso (io avere) ________ 50 centesimi.

Grazie ad Aforisticamente per la collezione di frasi.

Articoli correlati

#pensoA e #setrovassi: attività didattiche con le frasi di Twitter
Quel che non sapevi: nuove curiosità dal web
Materiale autentico: pronomi combinati su web

Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze.

All’Accademia del Giglio è possibile frequentare corsi di cucina, corsi di storia dell’arte, workshop intensivi di tecniche pittoriche classiche, workshop di scultura e corsi di lingua italiana per stranieri a Firenze.

Social

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest, G+ e Instagram.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>