Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Center for Italian Studies


banner italian studies

Italiano con le canzoni: “In cerca di te” di Simona Molinari feat. Peter Cincotti

Copertina del CD "Tua" di Simona Molinari

In cerca di te, è una reinterpretazione di Simona Molinari e Peter Cincotti della canzone scritta nel 1945 dal Maestro Eros Sciorilli con il testo di Gian Carlo Testoni e cantata da Nella Colombo (qui c’è la versione originale): questo pezzo è anche noto con il titolo Solo me ne vo’ per la città. Questa canzone può essere utile anche a introdurre delle attività didattiche sull’amore.

Attività 1. Rimmetti in ordine i versi in blu, poi ascolta la canzone e correggi.

Through the city’s streets I walk alone
Through the city’s streets I walk alone

Sola me ne vo per la città

passo non la che folla tra sa
che non vede il mio dolore
cercando te, sognando te, più che ho non.
Ogni viso guardo e non sei tu
ogni sei non ascolto voce tu
Dove sei perduto amore?
Ti rivedrò, ti troverò, ti seguirò.
Io cerco invano di dimenticar
il amore si può non primo scordar
è scritto un nome, un nome solo in fondo al cuor
t’ho conosciuto ed che sei so ora l’amor,
il vero amor, il grande amor.

Through the city’s streets I walk alone

Passo tra la folla che non sa
che non vede il mio dolore
cercando te, sognando te, più che ho non.

Sola me ne vo per la città
passo non la che folla tra sa
che non vede il mio dolore
cercando te, sognando te, più che ho non.

Io cerco invano di dimenticar
il amore si può non primo scordar
è scritto un nome, un nome solo in fondo al cuor
t’ho conosciuto ed che sei so ora l’amor,
il vero amor, il grande amor.

Through the city’s streets I walk alone

Sola me ne vo per la città
(sola me ne vo per la città)
Through the city’s streets I walk alone
(sola me ne vo per la città)

cercando te, sognando te, che più non ho.

Attività 2. Ricostruisci la biografia (fonte Wikipedia) di Simona Molinari: rimetti in ordine i paragrafi.

a. Dopo alcuni anni di gavetta trascorsi cantando nei piano bar italiani, nel 2006 partecipa al “Premio 25 aprile”, ottenendo il riconoscimento come Miglior cantante.

b. Il brano con il quale la cantante gareggia nella categoria “Proposte” è Egocentrica, che nel corso della terza serata viene interpretato in duetto con Ornella Vanoni. La canzone, oltre a diventare il singolo di debutto di Simona Molinari, viene inserita nell’album Egocentrica, pubblicato il 20 febbraio 2009.

c. Nata a Napoli ma residente all’Aquila, S imona si avvicina al mondo della musica sin da giovanissima, iniziando a studiare canto all’età di otto anni, per poi concentrarsi dapprima sulla musica leggera e sul jazz, e in seguito sulla musica classica, fino a raggiungere il diploma al conservatorio Alfredo Casella dell’Aquila.

d. Nel dicembre 2008 si aggiudica, insieme ad Arisa, la vittoria del concorso Sanremolab, ottenendo così la partecipazione al Festival di Sanremo 2009.

e. A poche settimane dal terremoto dell’Aquila del 2009, Simona registra con il pianista classico Nazzareno Carusi il singolo Ninna nanna, con lo scopo di raccogliere fondi a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma.

f. A giugno 2010 Simona Molinari torna a collaborare con Ornella Vanoni, che partecipa al suo singolo Amore a prima vista che viene poi incluso nel secondo album della cantante, Croce e delizia, pubblicato il 22 giugno 2010.

g. Il 21 giugno 2009 è infatti una delle protagoniste di Amiche per l’Abruzzo, concerto evento allo stadio San Siro di Milano, durante il quale interpreta il brano Un’avventura di Lucio Battisti insieme a Nicky Nicolai e Karima.

h. Il 28 maggio 2011, nell’ambito dei Wind Music Awards, riceve il Premio Confindustria Cultura Italia FIMI, AFI e PMI. Nell’occasione la cantante presenta in anteprima il singolo Forse, in collaborazione con il jazzista di Hong Kong Danny Diaz.

i. Negli stessi anni esordisce anche in campo teatrale, collaborando con artisti italiani quali Michele Placido, Caterina Vertova ed Edoardo Siravo. Inoltre, nel 2007 è interprete del musical Jekyll & Hyde, il cui cast include anche Giò Di Tonno.

j. Nel maggio 2010 viene premiata come miglior Giovane Artista ai Wind Music Awards 2010.

Soluzione

1. _c_ 2. ___ 3. ___ 4. ___ 5. ___ 6. ___ 7. ___ 8. ___ 9. ___ 10. _h_

Articoli correlati

L’amore. Attività didattica di italiano L2/LS: prima parte e seconda parte.
L’italiano con le canzoni d’amore: Follia d’amore di Raphael Gualazzi, Io e il mio amore di Paolo Benvegnù e Amore disperato di Nada, Quando nasce un amore di Anna Oxa, Tutto l’amore che ho di Jovanotti, L’uomo che amava le donne di Nina Zilli.
L’italiano con gli sport: Quanti sport prima parte e seconda parte.
Un quiz sul calcio in italiano e in inglese.
Video-intervista: Alinde e il calcio.

Per soluzioni e assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com.

Amici su Facebook? E su Twitter ci segui? No? Allora LinkedIn!

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>