Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Center for Italian Studies


banner italian studies

Italiano con le canzoni (e la politica): “Destra-Sinistra” di Giorgio Gaber

Giorgio Gaber

Questa famosa canzone di Giorgio Gaber, Destra-Sinistra, prosegue idealmente una lezione sull’italiano e la politica che potete trovare da questa parte. In quella lezione abbiamo prima introdotto il lessico per parlare di politica poi, per forza di cose, parlato della situazione politica italiana, incontrando non poche difficoltà nel cercare di spiegarla nel modo più neutrale possibile. Infine, quasi per gioco, abbiamo provato a definire che cosa vuol dire destra e cosa vuol dire sinistra: attività che è risultata molto interessante data la diversa provenienza degli studenti. Ecco che a questo punto la canzone di Giorgio Gaber mi sembrava che ci stesse particolarmente bene, nonostante presenti alcune difficoltà lessicali (e qualche parolaccia!).

1. Per prima cosa ho diviso la lavagna in due parti, destra e sinistra, poi ho cominciato a domandare agli studenti se le cose che vengono dette da Gaber nella canzone sono di destra o di sinistra. In questo modo ho potuto spiegare le parole che gli studenti non conoscevano. Esempio: “Fare il bagno nella vasca è di destra o di sinistra?”. Ho dato anche la possibilità di rispondere nessuna delle due, poiché qualche volta Gaber non le colloca. Ecco la lista:

– Fare il bagno nella vasca/Fare la doccia
– Un pacchetto di sigarette Marlboro/Un pacchetto di sigarette di contrabbando
– Il minestrone/La minestrina
– I film che fanno oggi/I film noiosi
– Le scarpe da tennis/Le scarpe sporche e slacciate.
– Blue-jeans/Blue-jeans con la giacca
– Concerto allo stadio/Il prezzo del biglietto del concerto
– La cioccolata svizzera/La Nutella
– La corsia del sorpasso/La corsia del sorpasso durante le elezioni
– La piscina/I fiumi, i laghi, il mare
– Il culatello/La mortadella
– Il moralismo/La mancanza di morale
– La fortuna/La sfiga
– Il saluto a pugno chiuso/Il saluto romano
– Il Papa/Il demonio
– Il reggicalze/I collant
– La donna emancipata/La donna riservata

2. Poi ho fatto ascoltare la canzone, senza il testo davanti e ho chiesto agli studenti se le loro scelte tra destra e sinistra erano corrette. Solo a questo punto ho dato loro il testo della canzone e gliel’ho fatta ascoltare una seconda volta.

Destra-Sinistra

Tutti noi ce la prendiamo con la storia,
ma io dico che la colpa è nostra,
è evidente che la gente è poco seria,
quando parla di sinistra o destra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…
Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

Sigarette di contrabbando

Fare il bagno nella vasca è di destra,
far la doccia invece è di sinistra,
un pacchetto di Marlboro è di destra
di contrabbando è di sinistra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

Una bella minestrina è di destra,
il minestrone è sempre di sinistra.
Tutti i film che fanno oggi son di destra,
se annoiano son di sinistra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

Scarpe sporche e slacciate

Le scarpette da ginnastica o da tennis
hanno ancora un gusto un po’ di destra,
ma portarle tutte sporche e un po’ slacciate
è da scemi più che di sinistra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

I blue-jeans che sono un segno di sinistra
con la giacca vanno verso destra,
il concerto dello stadio è di sinistra,
i prezzi sono un po’ di destra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

I collant sono quasi sempre di sinistra,
il reggicalze è più che mai di destra.
La pisciata in compagnia è di sinistra,
il cesso è sempre in fondo a destra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

La piscina bella azzurra e trasparente
è evidente che sia un po’ di destra,
mentre i fiumi, tutti i laghi e anche il mare
son di merda più che di sinistra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

L’ideologia, l’ideologia,
malgrado tutto credo ancora che ci sia,
è la passione, l’ossessione della tua diversità
che al momento dove è andata non si sa,
dove non si sa,
dove non si sa.

Io direi che il culatello è di destra,
la mortadella è di sinistra.
Se la cioccolata svizzera è di destra,
la Nutella ancora è di sinistra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

Il pensiero liberale era di destra.
ora è buono anche per la sinistra.
Non si sa se la fortuna sia di destra,
la sfiga è sempre di sinistra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

Il saluto vigoroso a pugno chiuso
è un antico gesto di sinistra,
Quello un po’ degli anni ’20, un po’ romano
è da stronzi oltre che di destra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

L’ideologia, l’ideologia.
malgrado tutto credo ancora che ci sia,
è il continuare ad affermare un pensiero e il suo perché
con la scusa di un contrasto che non c’è.
Se c’è chissà dov’è.
Se c’è chissà dov’è.

Tutto il vecchio moralismo è di sinistra,
la mancanza di morale a destra.
Anche il Papa ultimamente è un po’ a sinistra,
e il demonio è ancora andato a destra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

La risposta delle masse è di sinistra
con un lieve cedimento a destra.
Son sicuro che il bastardo è di sinistra,
il figlio di puttana è a destra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

Una donna emancipata è di sinistra,
riservata è già un po’ più di destra,
ma un figone resta sempre un’attrazione
che va bene per sinistra e destra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

Tutti noi ce la prendiamo con la storia,
ma io dico che la colpa è nostra,
è evidente che la gente è poco seria,
Quando parla di sinistra o destra.

Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…
Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra…

Destra-sinistra
Destra-sinistra
Basta!

3. Ho tralasciato di parlare delle parolacce che compaiono nella canzone per farne un’altra attività: ho infatti chiesto agli studenti di individuare quali erano secondo loro le parole volgari che comparivano nel testo. Dopo averle trovate ho cercato di spiegarle con sommo divertimento degli studenti.

4. Un’altra attività supplementare è chiedere agli studenti di allungare la lista delle “cose di destra e di sinistra” facendo riferimento anche al loro paese di origine. Esempio: “Il sushi è di destra o di sinistra?”.

Per aiuto e assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, italiano, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com

Imparare l’italiano con 50 canzoni.

L’italiano con la politica: il lessico di base.

Pagina fan di adgblog su Facebook.

Seguiteci anche su Twitter.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>