Edilingua


banner edilingua

Corsi d’arte a Firenze/Art Courses in Florence

Archivi

Center for Italian Studies


banner italian studies

Italiano con le canzoni: “Non me lo so spiegare” di Tiziano Ferro

Guardate il video e leggete il testo della canzone di Tiziano Ferro Non me lo so spiegare.

Un po’ mi manca l’aria che tirava
O semplicemente la tua bianca schiena..nananana
E quell’orologio non girava
Stava fermo sempre da mattina a sera.
Come me lui ti fissava
Io non piango mai per te
Non farò niente di simile… nononono
Si, lo ammetto, un po’ ti penso
Ma mi scanso
Non mi tocchi più

Domanda:

“mi scanso” significa:

  1. Non ti voglio più vedere;
  2. Evito di non pensare a te;
  3. soffro per questo.

Solo che pensavo a quanto è inutile farneticare
E credere di stare bene quando è inverno e te
Togli le tue mani calde
Non mi abbracci e mi ripeti che son grande,
mi ricordi che rivivo in tante cose… nananana

Domanda:

“farneticare” significa:

  1. dire frasi senza senso
  2. convincere
  3. parlare poco

Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale
Che anche se non valgo niente perlomeno a te
Ti permetto di sognare
E se hai voglia, di lasciarti camminare
Scusa, sai, non ti vorrei mai disturbare
Ma vuoi dirmi come questo può finire?
Non me lo so spiegare
Io no me lo so spiegare

Domanda:

“Non me lo so spiegare”. Cosa non sa spiegare il cantante?

  1. il fatto che lui vuole andare via;
  2. il fatto che lui non vuole andare via;
  3. il fatto che la sua storia d’amore sia finita.

La notte fonda e la luna piena
Ci offrivano da dono solo l’atmosfera
Ma l’amavo e l’amo ancora
Ogni dettaglio è aria che mi manca
E se sto così… sarà la primavera…
Ma non regge più la scusa…

Domanda:

“Da dono”. La preposizione “da” ha molti significati in italiano. In questo caso siginifca:

  1. “come”, “per” dono, come nel caso “da medico ti devo consigliare di smettere di fumare;
  2. provenienza, origine; come nel caso “il treno da Milano”;
  3. utilità, uso, come nel caso “scarpe da tennis”.

Solo che pensavo a quanto è inutile farneticare
E credere di stare bene quando è inverno e te
Togli le tue mani calde
Non mi abbracci e mi ripeti che son grande,
mi ricordi che rivivo in tante cose…nananana

Domanda:

“Rivivo in tante cose” significa:

  1. Vivo una seconda vita intensa;
  2. Sono presente nei ricordi;
  3. Riaccendo tante passioni.


Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale
Che anche se non valgo niente perlomeno a te
Ti permetto di sognare..

Domanda:

Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale molto probabilmente sono:

  1. ricordi;
  2. rifiuti;
  3. desideri.


Solo che pensavo a quanto è inutile farneticare
E credere di stare bene quando è inverno e te
Togli le tue mani calde
Non mi abbracci e mi ripeti che son grande,
mi ricordi che rivivo in tante cose…nananana
Case, libri, auto, viaggi, fogli di giornale
Che anche se non valgo niente perlomeno a te
Ti permetto di sognare
E se hai voglia, di lasciarti camminare
Scusa, sai, non ti vorrei mai disturbare
Ma vuoi dirmi come questo può finire?

In questo video Tiziano Ferro canta con Laura Pausini.

Articoli correlati

Italiano con le canzoni di Tiziano Ferro: La differenza tra me e te.
Imparare l’italiano con oltre 100 canzoni.

Per soluzioni e assistenza contattate gli insegnanti dell’Accademia del Giglio, lingua italiana, arte e cultura a Firenze: adg.assistance@gmail.com.

Seguiteci su FacebookTwitterLinkedInPinterest e Foursquare.

5 comments to Italiano con le canzoni: “Non me lo so spiegare” di Tiziano Ferro

  • Romualda Banaszczyk

    Nonostante che avessi pensato(?) lungo tempo e avessi usato(?) il dizionario sempre non sono sicura quale risposta scegliere .Ma provo ;
    1. non ti voglio piu’ vedere
    2.dire frasi senza senso
    3.il fatto che la sua storia d’amore sia finita
    4.sono presente nei ricordi
    5.ricordi

  • Nonostante che CI ABBIA pensato A lungo e ABBIA usato il dizionario, non sono sicura quale risposta scegliere .Ma provo ;
    2. Evito di non pensare a te
    1. dire frasi senza senso
    3. il fatto che la sua storia d’amore sia finita
    1. COME
    2. sono presente nei ricordi
    1. ricordi

  • Romualda Banaszczyk

    Grazie ! ma il congiuntivo sempre e’ un mistero .

  • Nella frase: “Nonostante (che) CI ABBIA pensato A lungo e ABBIA usato il dizionario, non sono sicura quale risposta scegliere” non possiamo usare il congiuntivo imperfetto perché la frase principale è al presente. Usiamo il congiuntivo imprefetto nella frase seguente: “Nonostante CI AVESSI pensato a lungo e AVESSI usato il dizionario, non ERO sicura quale risposta scegliere”.

  • Romualda Banaszczyk

    Grazie mille !!

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>