Sponsor


banner edilingua

Art Courses in Florence/Corsi d’arte a Firenze

Archivi

AdG app

Perugia Photo Contest: win and learn Italian

What’s Italy 2 you: take a photo and win a scholarship to learn the Italian Language in the heart of Italy.

whats

The University for Foreigners of Perugia will offer you a unique opportunity to discover Italy and its fascinating language and culture. The winner will attend an Italian Language and culture course for a month and receive €500 in pocket money for room and board.

Continue reading Perugia Photo Contest: win and learn Italian

Una video-comprensione sulle patate fritte secondo Simone Rugiati

Se avete studiato la storia delle patate fritte e vi è venuta voglia di preparavene un piatto, provate a svolgere questa video-comprensione che vi permetterà di sviluppare la capacità di ascolto e di cucinare uno dei piatti più famosi del mondo secondo la ricetta del famoso cuoco Simone Rugiati.

collagepatatine600

Attività 1. Guardate il video e completate il testo con le parole mancanti.

Le facciamo così: allora, tagliate le patate a _________ di circa 4 millimetri, quindi non tanto sottili, le lasciate per 10 minuti nell’acqua _________ in modo che perdano un pochino di amido solo esternamente e poi, poche alla volta, le _________  in un olio non tanto alto di temperatura quindi in calore giusto per friggere ma non troppo forte, 160 gradi circa. Per capirlo mettete dentro lo _________ e inizierà a fare le bollicine sulla punta dopo circa 3 o 4 secondi.

Continue reading Una video-comprensione sulle patate fritte secondo Simone Rugiati

Problemi d’amore e di… grammatica!

Alberto è innamorato di una ragazza da diversi anni: ha deciso di parlarne in un forum e si aspetta che qualcuno lo aiuti a risolvere il suo problema di cuore e anche a scrivere in italiano corretto. Volete provare? L’importante è che conosciate un pochino l’uso dell’imperfetto e del passato prossimo e la differenza tra i pronomi diretti e indiretti.

brokenheart600

Attività 1. Aiutate Alberto a scegliere i verbi e i pronomi corretti tra quelli proposti.

Ciao ragazze/i,

ho voluto/volevo chiedervi se c’è, xké x me nn c’è, la soluzione al mio problema. 6 anni fa + o – ho conosciuto/conoscevo una ragazza stupenda nella mia classe: appena l’ho vista/l’ho visto, ho avuto, come dire… un brivido dentro. Più passavano i giorni + la/lei guardavo + mi/me piaceva.

Continue reading Problemi d’amore e di… grammatica!

Materiale autentico: pronomi combinati sul web

Abbiamo trovato su internet delle frasi autentiche in cui vengono usati dei pronomi combinati. Se avete bisogno di ripassarli, prima di svolgere l’attività proposta, guardate tra gli articoli correlati.

pronomi-personali-combinati

Attività 1. Scegliete il pronome combinato corretto.

1. Trova 41 milioni di lire in cantina: “Bankitalia non ce la/me li cambia, la denuncio”

2. Promettimi che un bacio me lo/se lo darai. Ahahahah ceerto promesso.

Continue reading Materiale autentico: pronomi combinati sul web

Italiano con la cucina: le patate fritte

Approfondite la vostra conoscenza dell’italiano svolgendo le attività proposte: imparerete la storia delle patate fritte, arricchirete il vostro vocabolario sulla cucina e potrete ripassare i verbi.

patatone600

Attività 1. Rimettete in ordine la descrizione delle patate fritte

a. ma a volte anche in grassi animali.
b. finché non assumono la caratteristica croccantezza, e poi servite.
c. Le patate fritte (chiamate anche patatine o patatine fritte)
d. In Italia e Spagna le patate sono cotte anche al forno
e. sono un alimento a base di patate tagliate a fette di forma allungata e fritte di solito in oli vegetali,

Continue reading Italiano con la cucina: le patate fritte

Qual è la volta in cui avete avuto più paura?

Vi ricordate la volta o le volte in cui avete avuto paura? Per stimolarvi la memoria abbiamo raccolto in giro per il web 10 situazioni in cui si può avere paura e abbiamo creato un facile esercizio.

paura_occhio600

Attività 1. Unite la prima parte delle storie con la seconda.

1. Ho avuto molta paura quando con i miei ziio abbiamo fatto un’escursione in montagna.

2. Stavo andando negli Stati Uniti per lavoro, eravamo quasi arrivati a New York…

3. Camminavo per la strada, mi si è avvicinata una macchina e un tipo mi ha puntato addosso una pistola. Credo che fosse una pistola giocattolo.

Continue reading Qual è la volta in cui avete avuto più paura?

L’italiano con le canzoni: “L’isola che non c’è” di Edoardo Bennato

L’isola che non c’è è un luogo immaginario dove abita il famoso personaggio di Peter Pan, inventato nel 1902 dallo scrittore James Matthew Barrie.

Edoardo Bennato ha dedicato una canzone a questo luogo immaginario. Completate il testo coi pronomi mancanti, poi ascoltate la canzone e verificate le vostre risposte.

voi – ci – ti – ti – te – la – la – ci - voi - ti – la

isolaSeconda stella a destra
questo è il cammino
e poi dritto, fino al mattino
poi la strada ____ trovi da te
porta all’isola che non c’è.

Forse questo ____ sembrerà strano
ma la ragione
ti ha un po’ preso la mano
ed ora sei quasi convinto che
non può esistere un’isola che non c’è

E a pensar____, che pazzia
è una favola, è solo fantasia
e chi è saggio, chi è maturo lo sa
non può esistere nella realtà!….

Son d’accordo con ____
non esiste una terra
dove non ci son santi né eroi
e se non ___ son ladri
se non c’è mai la guerra
forse è proprio l’isola
che non c’è. che non c’è

E non è un’invenzione
e neanche un gioco di parole
se ci credi ___ basta perché
poi la strada ___ trovi da te

Continue reading L’italiano con le canzoni: “L’isola che non c’è” di Edoardo Bennato

L’italiano con la Costa Concordia

La Costa Concordia incagliata presso l'isola del Giglio

La Costa Concordia incagliata presso l’isola del Giglio

Come forse già sapete, la Costa Concordia è una nave da crociera naufragata sugli scogli dell’Isola del Giglio.

Leggi il testo tratto e adattato da Wikipedia e, mentre scopri la storia di questa nave, esegui gli esercizi. Continue reading L’italiano con la Costa Concordia

Informazioni e suggerimenti di tre studenti americani su Firenze

duomobrian450Da non perdere: la durata del soggiorno a Firenze determina la lunghezza della lista delle cose da non perdere a Firenze. In questo caso consideriamo solo alcuni giorni a Firenze. Prima di tutto il Duomo. Lo si vede nella maggior parte di foto di Firenze, grazie alla sua grandezza e storia. Consiglierei la salita in cima al Duomo che offre una bellissima vista di tutta la città. Dopo il Duomo ci sono opere d’arte famose, come il Davide di Michelangelo e la Nascita di Venere di Botticelli. Se l’arte classica ti interessa Firenze accoglie opere che vanno viste. Per finire l’ultima cosa da non perdere è il Ponte Vecchio. Pieno di negozi costosi e eleganti, questo ponte sopra l’Arno è antichissimo come suggerisce il nome, ed è il posto perfetto per fare una foto affascinante del tramonto sopra il fiume. Questa lista è composta da tre monumenti tipici di Firenze, perciò spero che il tuo soggiorno duri di più affinché tu possa goderti la città al meglio.

Trasporti: Nonostante le sue piccole dimensioni si trovano molti tipi di trasporto a Firenze. Quello più comune è l’autobus che viene preso da tanti italiani e stranieri ed è utile e economico. Sen non vi va di stare tra la folla, bisogna però prendere il taxi. Ce ne sono tanti a Firenze e vi porteranno velocemente alla vostra destinazione, calcolate però il prezzo che sarà abbastanza caro. Infine ci sono i treni che collegano tutta l’italia; è decisamente il mezzo più conveniente dovuto ai prezzi ragionevoli e alla sua comodità per i passeggeri. Prima di prendere un mezzo di trasporto pubblico bisogna considerare che in Italia capiteranno degli scioperi. Pertanto controllate bene prima di partire e altrimenti fate buon viaggio!

Continue reading Informazioni e suggerimenti di tre studenti americani su Firenze

Le 10 peggiori figuracce che ho fatto

Una figuraccia, detta anche “brutta figura”, è qualcosa che si dice o si fa davanti agli altri e che ci procura un senso di vergogna. Abbiamo raccolto in giro per il web una decina di figuracce e abbiamo creato un facile esercizio.

vergogna600

Attività 1. Unite la prima parte del racconto con la seconda e scoprite quali sono le 10 peggiori figuracce, tra le molte altre, che sono capitate ai nostri amici.

1. Una volta ad una mia amica ho detto: “Lo vedi quel ragazzo? Mamma mia quanto è brutto: si dovrebbe fare una plastica facciale, sembra un mostro!”

Continue reading Le 10 peggiori figuracce che ho fatto